Menu cellulare

Come lavare bene i piatti

Come lavare bene i piatti

Come lavare bene i piatti Come lavare bene i piatti – foto di Annalisa Antonini – CC BY-NC 2.0

Come lavare bene i piatti

Siete davvero sicure di lavare bene i piatti? Ah sì, allora conoscerete anche questi piccoli trucchi.

Eliminate i residui di cibo dai piatti sporchi e sistemate le stoviglie in una bacinella vicino ala lavandino.

Proteggete le mani con i guanti, riempite il lavello con acqua molto calda e detersivo per i piatti e cominciate dai bicchieri e l’argenteria.

Fatto quello, sarà il turno dei piatti, dei mestoli e delle posate per poi finire con le pentole e le padelle.

Sfregate bene con movimenti circolari , poi risciacquate con acqua fredda.

Infine mettere le stoviglie a scolare.

Potete anche asciugare subito i piatti con un asciugapiatti, ma attenzione all’umidità che è veicolo di batteri.

In alternativa potete lasciarli ad asciugare all’aria e poi passarli con un panno per togliere eventuali gocce d’acqua.

Consiglio: cambiate spesso la spugna perché veicolo di germi e batteri e ogni tanto igienizzatela lasciandola in immersione in candeggina e acqua calda.

Iscriviti alla newsletter se vuoi rimanere aggiornata/o!

Se questa istruzione ti è piaciuta condividila sui social network e metti mi piace alla nostra pagina Facebook (clicca qui)

Buona Vita!

© Copyright Sorridi alla Vita – In Vita Veritas

( http://invitaveritas.altervista.org )

, , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento