Menu cellulare

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe – foto di Airwolfhound – CC BY-SA 2.0

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Se questa favola ti piace, condividila per cortesia sui social network e metti mi piace alla nostra pagina Facebook (clicca qui).

Le migliori fiabe e favole per bambini

Favole per i bambini che belle! Chi non ha un figlio o un nipotino a cui volere bene, oppure piccoli angeli da tenere a bada a casa o a scuola. Spesso i bambini però hanno bisogno di sentire storie, favole e fiabe, ma anche leggende o racconti. E diciamoci la verità, ben pochi conoscono le favole migliori.

Noi abbiamo perciò selezionato le migliori fiabe e fiabe per bambini, classiche e moderne. Molte di queste favole sono tramandate di generazione in generazione e sicuramente piaceranno ai vostri figli perché sono facili, brevi e con una morale.

Eccovene un paio delle migliori favole in circolazione con una bella morale.

Se ti sei perse le altre guarda la pagina le migliori Favole per bambini .

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

L’orso, la volpe e il contadino – fiaba ungherese

C’era una volta un contadino che un giorno, senza volerlo, offese un orso.

L’orso non gradì e minacciò il contadino.

“Per punirti io ti mangerò. Con un po’ di insalata e pomodorini” disse l’orso.

Il contadino piagnucolò in ginocchio e rispose:

“Aspetta almeno fino alla sera, ti prego!”

“Va bene, intanto coglierò l’insalata e i pomodorini” rispose l’orso.

L’uomo cominciò a preoccuparsi e non sapeva che fare per non essere mangiato. Mentre girava per il bosco, a distanza di sguardo dall’orso, incontrò una volpe che si offrì di aiutarlo.

“Dammi nove galline e un gallo e io ti salverò” disse la volpe.

Il contadino non aveva né galligalline, ma accettò.

“Farai così” disse la volpe “Quando l’orso arriva io sarà nascosta e suonerò questo corno da cacciatore. Allora tu ti offrirai di nasconderlo in questo sacco e lui accetterà. Una volta dentro il sacco tu lo colpirai con questa ascia”

La volpe sorrise e si toccò la testa.

“Si ottiene più con la testa che con la forza” aggiunse.

Le cose andarono come disse la volpe e l’uomo si salvò.

“Ora dammi il gallo e le nove galline” ordinò la volpe al contadino.

“Vieni domani alla mia fattoria in fondo al bosco” disse il contadino.

Appena se ne fu andato l’uomo pensò a un piano.

Il mattino seguente la volpe bussò alla porta della fattoria.

“Bau! Bau! Woff!” il contadino simulò l’abbaiare dei cani.

La volpe ebbe paura, fuggì e non tornò più.

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe

Fiabe brevi Le tre verità della volpe – foto di clappstar – CC BY-NC-ND 2.0

Le tre verità della volpe – favola

C’era una volta una volpe che stava scappando da un branco di cani inferociti e famelici. La volpe corse a perdifiato fino a quando non si trovò davanti un fiume.

“Mannaggia!” disse, poi vide un barcaiolo poco lontano “Salvami! In cambio della tua gentilezza ti racconterò tre grandi verità!”

L’uomo si avvicinò e disse: “Va bene. Sali.”

La volpe saltò su e, appena la barca si fu allontanata dalla riva, disse:

“Ecco la prima verità: la notte non è il giorno.”

Il barcaiolo la guardò stizzito e disse:

“Hai ragione, ma conoscevo già questa verità.”

“Eccoti allora la seconda verità. Il vinello non è buono come il vino annacquato.”

“Giusto, ma lo sapevo già. Su, sentiamo la terza.”

La volpe però tergiversò perché ancora erano in mezzo al fiume: “L’ultima, la verità più grande te la dirò quando saremo a terra.”

La barca raggiunse la riva, la volpe saltò giù e disse al barcaiolo:

“Povero illuso. Spero per te che non tutti paghino come me, altrimenti di cosa vivresti?”

“Hai ragione” disse il barcaiolo sentendosi truffato “sono stato uno sciocco.”

La volpe si girò e sparì nel bosco lasciando il barcaiolo con un pugno di mosche.

Sperando di esservi stati di aiuto, vi auguriamo una buona lettura e una buona notte per i vostri bambini!

© Riproduzione riservata. Il presente articolo può essere riprodotto soltanto in parte ed esclusivamente con il consenso della Direzione del blog. Potete chiedere specifica autorizzazione scrivendo un commento a fondo pagina, a cui sarà data risposta in tempi brevi. Se l’autorizzazione sarà concessa, è obbligo per il richiedente citare la fonte e l’indirizzo internet dell’articolo.

, , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento