Menu cellulare

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Se questo articolo ti piace, condividilo per cortesia sui social network e metti mi piace alla nostra pagina Facebook (clicca qui).

E’ sempre meglio studiare, ma per i più svogliati ed indisciplinati, amanti del hi-tech a tutti i costi, sono arrivate le app per prepararsi al meglio all’esame di maturità.

Così dal vostro smartphone potete scaricare queste utili applicazioni.

Appunti

L’ha sviluppata il sito Studenti.it ed è divisa in argomenti con una comoda e veloce barra di ricerca. E’ possibile visionare schemi e mappe e inviarli ai vostri amici.

iMatematica – iFisica – iRipasso

Queste applicazioni vi aiuteranno a ripassare materie come Matematica e Fisica, con prontuari, esercizi, formulari e elaboratori di grafici.

PhotoMath

PhotoMath è l’applicazione che non deve mancare ed è in grado di risolvere problemi ed equazioni grazie alla telecamera del vostro smartphone. L’app non dà solo la soluzione, ma anche tutto il procedimento per risolvere il problema.

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Esami di Maturità le app per superarli

Babbel

Chi non lo conosce ? Serve ad imparare e ripetere le lingue straniere. L’app ha integrato un sistema di riconoscimento vocale.

Lvdvs

E’ un software scaricabile gratuitamente su Apple a Android e vi aiuterà con il latino grazie anche ad un quiz multiplayer.

Un consiglio: non rischiate la bocciatura utilizzando queste app durante le prove, ma arrivateci per tempo studiando!

© Riproduzione riservata. Il presente articolo può essere riprodotto soltanto in parte ed esclusivamente con il consenso della Direzione del blog: potete chiedere specifica autorizzazione scrivendo un commento a fondo pagina, a cui sarà data risposta in tempi brevi. Se l’autorizzazione sarà concessa, è obbligo per il richiedente citare la fonte e l’indirizzo internet dell’articolo.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento