Crea sito

Menu cellulare

Fiabe brevi Origine della cicogna

Fiabe brevi Origine della cicogna

Fiabe brevi Origine della cicogna

Fiaba breve Origine della cicogna – Foto di max guitare – CC BY-NC-ND 2.0

Fiabe brevi Origine della cicogna

Fiabe brevi Origine della cicogna

Se questa favola ti piace, condividila per cortesia sui social network e metti mi piace alla nostra pagina Facebook (clicca qui).

Le migliori fiabe e favole per bambini

Favole per i bambini che belle! Chi non ha un figlio o un nipotino a cui volere bene, oppure piccoli angeli da tenere a bada a casa o a scuola. Spesso i bambini però hanno bisogno di sentire storie, favole e fiabe, ma anche leggende o racconti. E diciamoci la verità, ben pochi conoscono le favole migliori.

Noi abbiamo perciò selezionato le migliori fiabe e fiabe per bambini, classiche e moderne. Molte di queste favole sono tramandate di generazione in generazione e sicuramente piaceranno ai vostri figli perché sono facili, brevi e con una morale.

Eccovene un paio delle migliori favole in circolazione con una bella morale.

Se ti sei perse le altre guarda la pagina le migliori Favole per bambini .

Fiabe brevi Origine della cicogna – Favole arabe

Fiabe brevi Origine della cicogna

Fiabe brevi Origine della cicogna – Foto di Gianfranco Goria – CC BY-NC-ND 2.0

Il cammello e la formica – favola

Un giorno un cammello era in viaggio. Stava attraversando la steppa e trasportava un grosso sacco.

Ad un certo punto, lo sguardo gli cadde su una minuscola formichina ai suoi piedi. Questa piccola creatura stava trasportando tutta da sola un enorme fuscello, parecchio più grande di lei. Era così grosso che quasi la formica scompariva.

Incuriosito, il cammello rimase per un pezzo ad osservare il lavoro della formichina. Poi le disse:

“Cara formichina, ti ammiro moltissimo. Non riesco a capacitarmene: guarda, porti sulle spalle un peso enorme, forse dieci volte tanto il tuo, e dieci volte più grande di te. E sembra che tu neanche te ne accorga! Sei più forte di un mulo! Invece io, che porto nient’altro che un sacco, faccio molta fatica e a volte le ginocchia mi cedono per la fatica. Come è possibile? Qual è il tuo segreto, formichina?”

La formichina si fermò, lo guardò  e disse:

Semplice, io lavoro per me stessa, tu lavori per un padrone.”

Il cammello, colpito nel vivo, si voltò e si rimise in viaggio.

Fiabe brevi Origine della cicogna

L’origine della cicogna – favola

Molti anni fa in una città viveva un potente e avido qadi, ovvero un giudice. Negli anni aveva accumulato grandissime ricchezze.

Ci fu però un periodo di carestia e i campi non producevano più ortaggi, verdure e frutti. Presto le persone non ebbero più di che mangiare.

Sapendo che il giudice possedeva tantissimo grano, alcuni uomini si recarono da lui per comprarne un po’ di che sfamarsi.

“Pietà, qadi. Donaci un po’ del tuo grano e noi ti pagheremo il giusto” gli chiesero.

“Certo, tornate domani e vi distribuirò il mio grano.”

Durante la notte il giudice ordinò invece di insaponare le scale che i contadini avrebbero percorso scendendo con i sacchi di grano sulle spalle.

Il giorno seguente gli uomini arrivarono, presero i sacchi di grano ma scivolarono sulle scale insaponate e rovesciando il grano.

Il giudice rise a crepapelle dello scherzo, ma Dio, che aveva assistito a quella scena così brutale e stupidamente gratuita, si adirò e punì la cattiveria del giudice. Il qadi fu allora trasformato da Dio in una cicogna, la sua camicia in piume bianche e il suo mantello in ali nere.

© Riproduzione riservata. Il presente articolo può essere riprodotto soltanto in parte ed esclusivamente con il consenso della Direzione del blog. Potete chiedere specifica autorizzazione scrivendo un commento a fondo pagina, a cui sarà data risposta in tempi brevi. Se l’autorizzazione sarà concessa, è obbligo per il richiedente citare la fonte e l’indirizzo internet dell’articolo.

, , , , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento